Fratelli Campana

Humberto Campana, avvocato e Fernando Campana, architetto, lavorano assieme a San Paolo dal 1983 nel campo del design artistico. Alla loro visione radicale contribuisce l'uso di materiali poveri e degli scarti industriali. Il fatto a mano rappresenta in un paese povero la possibilità di riscatto sociale. Il loro intento é quello di trovare una via brasiliana al design. In Italia hanno disegnato nel 1997 lampade per O Luce. Compaiono con vari pezzi nell'International Design Year Book del 1997, curato da Philippe Starck. Nel 1998 il Moma di New York ha dedicato loro una mostra "Progetto 66" in abbinata con Ingo Maurer.

FC09_01.jpg
FC09_02.jpg
FC15_01.jpg
FC15_02.jpg
FC02_01.jpg
FC02_02.jpg
FC03_01.jpg
FC03_02.jpg
FC22_01.jpg
FC22_02.jpg
FC08_01.jpg
FC08_02.jpg
FC07_01.jpg
FC07_02.jpg
FC23_01.jpg
FC23_02.jpg
Non disponibile