Agitatore per cocktail

870

SFr. 105.00

Design Luigi Massoni , Carlo Mazzeri

colour

The “870” shaker is one of the first Alessi projects assigned to outside designers, Carlo Mazzeri & Luigi Massoni...

The “870” shaker is one of the first Alessi projects assigned to outside designers, Carlo Mazzeri & Luigi Massoni. Today this object is found in almost every bar in the world. Over a million have been sold and it's one of the best selling pieces in the bar range.

Caratteristiche


Cocktail shaker in 18/10 stainless steel.

  • Codice: 870
  • Capacità (cl): 25.00 / 50.00
  • Altezza (cm): 16.50 / 20.00

Spedizione e resi

Enjoy Free Shipping on orders above 50 SFr.

Free Returns on all your orders.

Time of Delivery: 1 to 3 working days.

More info in Customer Care Section

Luigi Massoni

Luigi Massoni (Milano, 1930) designer e architetto, è stato responsabile della A&D di Cermenate (Como). Dopo gli anni di tirocinio presso il Collettivo di Architettura di Milano e le prime esperienze professionali tra il 1953 e il 1955, inizia l'attività progettuale realizzando per Alessi lo shaker per cocktail (1957, con Carlo Mazzeri) e i contenitori della Serie 5 tuttora in produzione. Nel 1959, associando un gruppo di industriali del mobile, si fa promotore della fondazione di Mobilia ed entra in qualità di progettista e coordinatore della produzione alla Boffi, realizzando alcuni tra i primi sistemi modulari per la casa e la cucina.

Scopri il designer

Carlo Mazzeri

Nato a Oleggio (Novara) nel 1927, Carlo Mazzeri si laurea in architettura presso l’Istituto Universitario di Architettura di Venezia nel 1956. Nel 1957 progetta con Luigi Massoni l’agitatore per cocktail 870, uno dei primi oggetti Alessi disegnati da collaboratori esterni, tuttora in produzione e presente nei bar di tutto il mondo. Con Anselmo Vitale disegna per Alessi tra gli anni ‘60 e ‘70 una collezione completa di oggetti di destinazione prevalentemente alberghiera. Si occupa di edilizia civile ed industriale, realizzando tra l’altro lo stabilimento Alessi di Omegna (1960-1971). Dal 1973 ha uno studio di architettura a Novara, occupandosi di architettura civile, restauro ed urbanistica.

Scopri il designer